lunedì 12 febbraio 2018

Frasi felici - mindfulness

"Frasi felici - la mindfulness"
💙 coltivare l'intimità con se stessi vivendo nel presente, nel qui ed ora 💙 la mente è una macchina del tempo, o torna ai ricordi e alle brutte esperienze o va avanti alle preoccupazioni e alle paure...

Continuo a scrivere cose non troppo drammatiche, è una giornata così. Volevo fare un ripasso delle frasi felici che mi hanno aiutato in questi anni.

Ho già raccontato parte dell'esperienza con lo psicologo, ora passo alla fase più recente dei motivatori (li chiamo così, pur sapendo che la definizione può variare: coach, trainer, formatore ecc.) 
Pur essendo cose totalmente diverse, ho trovato dei collegamenti, per esempio ho potuto capire meglio in cosa consisteva🌟 la Mindfulness🌟 che stavo utilizzando negli esercizi con lo psicologo. Ci sono varie tecniche di rilassamento e meditazione, e anche qui non c'è molta chiarezza, nelle spiegazioni italiane, su cosa sia. È "coltivare l'intimità con se stessi vivendo nel presente, nel qui ed ora" dice il suo inventore🌟 Jon Kabat Zinn🌟. Non troppo chiaro, ma essenzialmente è disconnettersi da internet e dai media per connettersi con se stessi, cosa che la gente non ha il tempo o l'abitudine di fare. 

🍨Guardare i propri pensieri
(un buon esempio era in un video: immaginare che i pensieri sono una strana trafficata e invece di restare in mezzo alla strada e farsi travolgere, spostarsi sul marciapiede e guardarli passare con distacco), 

🍦vivendo il momento
(la mente è una macchina del tempo, o torna ai ricordi e alle brutte esperienze o va avanti alle preoccupazioni e alle paure... i bambini che giocano sono un ottimo esempio di presenza mentale, di come si sta nel presente, sono concentrati lì è non pensano ad altro) 

🍰e senza giudicarsi 
(raramente ci asteniamo dal giudizio sulle nostre e altrui azioni, sui fatti della vita). 



Si può arrivare a questo obiettivo
1) 🐱 con la respirazione e abbandonandosi in vari modi (musica, meditazione). Il monaco buddhista per esempio impara a essere "mindful", essere consapevole e presente: non distratto, non perso nei propri pensieri, non sopraffatto dalle emozioni complicate. Osserva e non giudica, non reagisce. Non significa "non pensare", è troppo difficile non pensare a niente. È un modo di staccare, di farsi scivolare la vita accanto, utile quando si è irritabili e tutto dà fastidio, cambia il modo di percepire le cose.

2) 🐱 o anche - per i più pratici - rendendo automatici dei controlli, dei check, "sono nel presente?" "Sto pensando a qualcosa?" "Mi sto preoccupando?" "Con quale filtro sto guardando la realtà? Paure troppo catastrofiche? Favole troppo ottimistiche?" "Quella persona agisce per il motivo che penso io, o potrebbe avere altre ragioni?". 

- In un video inglese una signora invece parlava di mindfulness in questi termini: essere "mindful" è stare bene attenti a cosa succede nella propria mente, è un controllo. 
Secondo me si spiega bene con quell'app che ti pulisce il telefono: è controllare quanta spazzatura c'è. 
Controllare che la mente non sia piena di negatività. Bisogna rimuovere la negatività e riempire la mente di qualità positive: purezza, pace, amore, fiducia in se stessi. E pensare il meglio possibile della gente.
C'era anche il gioco di parole: "mindful is: my mind is full of what?" Di cosa è piena la mia mente? 
I pensieri vanno a pescare nella memoria, nell'inconscio. Quelli negativi pescheranno ricordi negativi (e va da sè che vedremo tutto nero e la vita sembrerà orribile), i pensieri positivi pescheranno ricordi positivi.  
Non è importante solo per sè: la nostra emozione (rabbia, paura oppure serenità, coraggio ecc.) influisce anche sugli altri. Era un video pieno di bontà, volontariato e buona predisposizione verso gli altri, molto ispirato. A noi basti sapere di non andare a stuzzicare le memorie più brutte.

🐱🐱 Due percorsi che portano alla stessa visione pulita, senza pregiudizi o ansie.

Quindi è un concetto molto libero, troverete anche altre interpretazioni. Mindfulness unita a sport, a esperienze più mistiche, poi dipende per cosa si è più portati. 
Il mio studio sul tema finisce qui, sono già soddisfatta dei due esercizi che conosco. Ma non è finita, ci sono altri modi per avere momenti di tregua. Prossimamente :) 

Nadia Semprini dreamer
Nuovi post 2018
💙💙💙💙💙

Nessun commento: