lunedì 31 agosto 2015

Fibromialgia - Felice di fare!!!

Ciao! Sono contenta. Ed è  troppo bello. 
Lo sapete, succede raramente nella nostra vita,  nella vita di tutti.

(In fondo scopri come... riprendere il lavoro dopo un mese di vacanza ed essere felice!)

Just do it!!!!!
Ve lo dico mentre sono seduta a gambe incrociate sul mio vecchio e morbido divano di velluto blu. Ancora ricoperto col copridivano di cotone leopardato, che fa fresco. Sulle ginocchia ho aperto un raccoglitore ad anelli blu, dedicato al lavoro di Strega Ordinella. 
Sul tavolino il raccoglitore (questo davvero enorme, da ufficio) col materiale di Fibro, poi qui sui cuscini con me tante altre cartelline da esaminare... 

♡♡♡♡♡♡♡♡♡♡♡

E mi sto innamorando
di questi bei disegni, sono carini, divertenti... Ieri quasi volevo lasciare tutto, chiudere il blog e anche Pinterest, e le mie pagine facebook! Non potete capire quanto sia fatica, con una vocina che mi critica continuamente: "Nadia, non sei all'altezza, non occupare il web, nessuno ti legge, lascia perdere..." 
E sono io che me lo dico da sola, un vecchio complesso di inferiorità che non va via. E in quei momenti mi odio.
Poi dimentico tutto e torno a volermi bene, a essere fiera di me. 
Non c'è rimedio, non servirebbe nemmeno un motivatore convinto come il mio caro Shia... 
l'attore che ho disegnato come il fidanzatino ricco della mia splendida Jessie Mix. Ma era biondo e inoffensivo, come nei film  dei Transformers. 
Il video mi viene comodo, perché posso finalmente immaginarmelo arrabbiato, tutta la sua grinta, nelle puntate in cui litiga con la sua Jess, per i loro
tanti problemini di coppia...
♡♡♡♡♡♡♡♡♡

Beh, sembra un pochino esagerato (le mille parodie confermano la mia impressione...) però il personaggio me l'ero inventata proprio così!!! 

E allora grazie giovanotto, sei un interprete che mi sta dando davvero tanto!!!  Non ti disegnerò mai con la barba, ma le espressioni, le mosse... ci verrà una illustrazione memorabile!
Il rampollo di casa Rover e la modella internazionale!

Lo spunto che è la spinta...

Vedi le coincidenze alle volte,in questi giorni pensavo proprio a come proseguire le nostre bellissime serie amorose! Ed è un buono spunto, la spinta a ricominciare a narrare storie che volevo abbandonare... 

E poi sapete quanto sto leggendo in tema di produttività, pianificazione,  efficienza, planner e nuove abitudini vincenti... il fidanzatino arrabbiato non me lo sarei mai aspettato nelle vesti del motivatore! E niente, questo va a sbloccare idee, trame, colpi di scena... e sono grata anche per questo! Troppo bello, è quasi magia.

Nella mia storia "Amori" ce n'è già uno di motivatore e psicologo,Guglielmo, ed ha modi molto più suadenti, mentre si occupa di Lola, che vive a villa Rover... dai, vi ricordate benissimo, non sto a ripetermi. Ecco, si potrebbe aggiungere un altro coach, che avrebbe un altro stile, molto più intenso! Forse riuscirebbe a convincerla, finalmente!  Oh, quante ideeeee.... Ma adesso devo lavorare ad altre cosette. 

Sapete chi mi piace come coach? Il dr Cerè. Non so di cosa sia dottore, ma i suoi video sono pacati e rilassanti, mi tranquillizza. E poi è un bell'uomo, bella voce... 

Beh, torniamo alle scartoffie artistiche... e magari ad altre frasi di incoraggiamento. Che l'archivio è davvero immenso e non voglio perdere più niente! 

Tips and tricks?

Riprendere il lavoro dopo un mese di pacchia ed essere felice. 
Non ho fatto delle reali ferie, con viaggi ed esperienze grandiose (fortunata/o chi di voi ha potuto! Adoro vedere le foto dei viaggi dei miei amici!!!), quindi una reale differenza non c'è... stessa casa, stessa stanza, certo. Ma la gioia di ricominciare la stagione c'è,  ed è forte! Non me l'aspettavo di riprendere queste cosette noiose con tutto questo entusiasmo... ho sotto mano il raccoglitore dei disegni di Fibro, ne abbiamo tantissimi! 

E se penso ai progetti che potrei farci, sono davvero orgogliosa di me. Perché mi sono impegnata, sono stata tenace, volenterosa, indipendentemente dal valore artistico. Sono quelle cose che fai di gusto, anche se non prendi una lira e ci perdi tempo.

Sono le passioni...
 E che dire della mia mitica grammatica-ortografia, che mi aiuta a non sbagliare un accento... o delle forbici ondulate, della bucafogli...dai, vado a lavorare, pausa caffè finita.Un aabbraccio! !!

Nessun commento: